Ricerca
Tutte le Sezioni

Dua per la protezione durante la pandemia

 

QR Code

Numero di visite: 42
0 0

Da recitare mattina e sera

Il tempo per la mattina adhkār è dopo l'alba , e il tempo per la sera adhkār è tra "Aṣr e Maghrib.

 

Bismillāhil ladhi la yaḍur'ru ma'asmihi shay’un fi'l-arḍi wa la fis'samā’i wa huwas- samee'ul 'aleem

 

"Nel nome di Allah con il cui nome nulla può nuocere sulla terra o in cielo, ed Egli è l'udito, il sapiente" [Al Tirmidhi 3388 e autenticato da lui].

Nota: recitare in arabo tre volte mattina e sera, chi lo recita tre volte nulla gli farà del male.

 

Allāhumma innī as-alukal 'afwa wal'āfiyata fid'dunyā wal ākhirah, Allāhumma innī as-alukal' afwa wal'āfiyata fī deenī wa dunyāya wa ahlī wa mālī, Allāhum'mastur 'awrātī wa ynma 'ya, wa min khalfī wa' an yamīnī wa 'an shimālī, wa min fawqī, wa a'ūdhu bi'aẓamatika an'ughtāla min taḥtī

 

"O Allah, Ti chiedo benessere in questo mondo e nell'Aldilà. O Allah, Ti chiedo perdono e benessere nella mia fede, i miei affari terreni, la mia famiglia e la mia ricchezza. O Allah, nascondi il mio difetti e proteggimi da ciò che mi fa preoccupare O Allah, proteggimi da davanti a me e da dietro di me, dalla mia destra e dalla mia sinistra e da sopra di me, e cerco rifugio nella Tua grandezza per non essere distrutto da sotto di me "[Abu Dawood (5074) e autenticato da Al Munthiree in At Targheeb Wat Tarheeb].

Nota: recitare una volta al mattino e una volta alla sera.

Du’a per lasciare la casa

Bismil’lāhi tawak'kaltu 'alAllāh wa lā hawla wa lā quw'wata il'lā bil'lāh

 

"Nel nome di Allah, ripongo la mia fiducia in Allah, non vi è alcun potere (di fare il bene) e nessuna forza (di astenersi dal male) se non con l'assistenza di Allah" [Abū Dawūd, (5095) e autenticato da Ibn Al Qay'yim in Zād Al-Ma'ād]

Nota: chiunque reciti questo du’a, gli viene proclamato "Sei stato guidato, sei stato sufficiente (cioè le tue esigenze sono state prese in carico), sei stato protetto" e Shaytan lascia il suo cammino. "

Du’a per preservare le benedizioni

Allāhumma innī aʿūdhu bika min zawāli niʿmatik, wa taḥaw-wuli ʿāfiyatik, wa fujā’atiniqmatik, wa jamīʿi sakhaṭik

 

"O Allah, cerco rifugio con te dal ritiro della tua benedizione, dalla perdita del benessere che mi hai concesso, dall'improvvisa insorgenza della tua ira e da qualsiasi cosa possa portare al tuo dispiacere" [Saheeh Muslim 2739]

Du’a per la protezione dalle calamità

Allāhumma innī a’udho bika min jahdil balāe, wa darakish’shaqāee, wa sūil qadāee, wa shamātatil a’dā ’

 

"O Allah, cerco la tua protezione dalle difficoltà di gravi calamità, da un destino cattivo, da una brutta fine e dalla gioia malvagia dei nemici"

[Saheeh Al Bukhari 6347]

Du’a per la protezione dalle malattie

Allāhumma innī a´ūdhu bika minal baraṣi wal-junūni wa’l-juthāmi wa min say 'yi' il-asqām

 

"O Allah, cerco la tua protezione da leucoderma, follia, lebbra e da malattie malvagie"

[Abu Dawud 1554 e autenticato da Al Nawawi ad Al Athkaar].

Du’a di Yunus

Lā ilāha illā anta subḥānaka innī kuntu min aẓ'ẓālimīn.

"Non c'è altro dio che te, sei perfetto e al di sopra di ogni mancanza, in verità vengo dai trasgressori"

[Sura Anbiya: 87 - Al Tirmidhi 3505 e autenticato da Ibn Hajr in Al Futoohaat Al Rabaaniyyah].

Nota: "Nessun musulmano dice questo du’a riguardo a tutto tranne che Allah risponderà alla sua preghiera".

Commenti
I commenti appartengono ai rispettivi autori e non riflettono necessariamente le opinioni di questo sito